Dai voce al tuo futuro

Siamo i ragazzi e le ragazze di MOOVES (nb si pronuncia müves, come in milanese)
e per uscire dal coro, grazie al progetto Distr-Atti, abbiamo pensato di creare il primo sito di ricerca attiva del lavùr
tutto irriverente e dedicato alla zona del rhodense, la nostra zona!

MOOVIES

Tutorial
Tutorial
#TUTORIAL
Speed Paint

PRO-MUOVITI

start-up yourself

Utili consigli su come autopromuoversi in questo modo lavorativo assai precario.

#esci le competenze

Condividi le tue competenze attraverso i nostri canali social.

promuovi la tua attività

Hai aperto un’attività e vuoi promuoverla nel tuo territorio? Ci pensiamo noi.

Tutto quello che c’è da sapere per essere
sempre sul pezzo.

ABC

team

Questo progetto, promosso e ideato da Sercop insieme ai partner partecipanti, nasce da un bando finanziato da Regione Lombardia: parliamo del Piano Territoriale Giovani del Rhodense “Distr-Atti”, finalizzato a unire attori pubblici e privati sul tema dell’accesso al lavoro all’interno del distretto.

Il Piano Territoriale si articola in due azioni: una iniziata a maggio e conclusasi ad ottobre nella quale sono stati realizzati workshop tematici, e una “Call for ideas” indetta con l’intenzione di ricercare proposte progettuali per la realizzazione di una piattaforma online dedicata al territorio e rivolta a giovani fra i 18 e i 30 anni.

Ed eccoci qua, siamo gli 8 giovani selezionati sulla base di progetti diversi - individuali e di gruppo- presentati in partenza, ma che, lavorando insieme da luglio 2016 e contando sul tutoraggio di ReRurban, hanno dato forma ad una nuova idea e un nuovo progetto.
Grazie a quest’intreccio proficuo di forze e di esperienze fra i partners, da Distratti siamo diventati... Mooves!

“DISTR-ATTI” è promosso da: Azienda Speciale Consortile per i servizi comunali alla persona SERCOP, Comuni di Rho, Arese, Cornaredo, Lainate, Pero, Pregnana Mil.se, Pogliano Mil.se, Settimo Mil.se, Vanzago, Città Metropolitana, AFOL (Agenzia per la Formazione, l’Orientamento e il Lavoro), Fondazione Politecnico, Università Cattolica, cooperative sociali La Fucina, GP2 Servizi e Koinè, associazioni Barabba’s Clowns, El Pueblo, Piccola Fucina dell’Arte, Frequenze Creative, Feedback, Semeion, Street Art Academy, The Circle Project, Punto Groove.

Con il contributo di